“Keep it simple, stupid”

Questo è ciò che il mio insegnante mi ha detto di fare quando si tratta di scrivere.


Ancora oggi faccio del mio meglio per mantenere la mia scrittura semplice, ma diamine, è sempre più facile a dirsi che a farsi.

Il fatto è che i lettori preferiranno sempre la scrittura semplice perché è più facile da capire. Se vuoi smettere di spaventare i tuoi lettori, devi sapere cosa significa “scrivere semplice” e imparare come farlo.

Comprensione dei mezzi semplici

La scrittura semplice è più facile da capire

Se la tua scrittura è complessa e confusa, il tuo pubblico non può capire qual è il tuo messaggio. Quando ciò accade, finirai per perdere la loro attenzione.

Devi essere conciso e chiaro in ciò che scrivi in ​​modo da poter ottenere il tuo punto. Non distrarre la loro attenzione con gerghi inutili o frasi troppo complesse.

La scrittura semplice può trasmettere argomenti complessi

Albert Einstein una volta disse:

Se non riesci a spiegarlo semplicemente, non lo capisci abbastanza bene.

Certo, Einstein era un genio che comprendeva alcuni argomenti piuttosto complicati, ma sapeva anche come spiegarli in termini più semplici.

Se gli argomenti che scrivi sono spesso specializzati o complessi, essere in grado di ridimensionarlo e spiegarlo in modo chiaro e conciso può essere un potente strumento per maneggiare.

Scrivere semplice significa scrivere in modo intelligente

Mantenere la tua scrittura semplice non significa “attenuarla” per i lettori. I tuoi contenuti possono essere intelligenti anche con parole semplici.

L’ultima cosa che vorresti fare è parlare ai tuoi lettori. È semplicemente maleducato o addirittura offensivo.

La scrittura semplice a volte può essere relativa

Persone diverse hanno idee diverse su cosa significhi “semplice”. Ciò che è semplice per uno scienziato missilistico potrebbe non essere così semplice per un medico o viceversa.

Ad esempio, gli articoli su Web Hosting Secret Revealed possono essere tecnici dal punto di vista degli strumenti web. Di seguito è riportato un estratto di un articolo che parla della piattaforma di codifica CodeLobster e se non sei un programmatore o uno sviluppatore di software, un po ‘di gergo potrebbe andare oltre la testa.

Frasi come quella evidenziata di seguito potrebbero essere piuttosto tecniche, ma si noti che è ancora stato scritto in un modo semplice da leggere e comprendere.

Ormai, dovresti avere un’idea generale di cosa significhi semplificare la tua scrittura. Quindi, parliamo di come rendere la tua scrittura più semplice con questi pochi suggerimenti utili.

Come semplificare la tua scrittura

1. Scrivi come se stessi parlando con i tuoi lettori

Un articolo dovrebbe essere come una conversazione e le conversazioni sono una strada a doppio senso. Quando alle persone piace il modo in cui parli, è più probabile che ti parlino.

I migliori scrittori sono quelli che possono farti sentire come se fossero nella stanza, a parlarti.

Come lo fanno? Usano parole casuali, introducono aneddoti personali, usano espressioni familiari. Fondamentalmente, rendono la loro scrittura un suono umano. Quindi, non aver paura di mantenere i tuoi articoli casual per connetterti ai tuoi lettori.

2. Usa le illustrazioni a tuo vantaggio

Gli esseri umani sono creature visive. A volte dobbiamo vedere le cose per capirle, motivo per cui illustrazioni o grafica possono essere un ottimo modo per semplificare il tuo punto di vista per un lettore.

Dai un’occhiata al grafico qui sotto di questo articolo sui vari costruttori di siti Web e puoi immediatamente capire cosa sta cercando di dirti.

sito web costruttore v wp faceoffImmagini e grafica possono essere un potente strumento per trasmettere il tuo messaggio, usarlo con saggezza. Inoltre, alla gente piace guardare le foto.

3, Taglia il grasso dalla tua scrittura

Un grave errore che gli scrittori fanno spesso è scrivere in superlativi o in modo esagerato.

Leggi la seguente descrizione:

“I vincoli di tempo e gli intervalli di attenzione ridotti hanno portato il lettore medio ad essere esponenzialmente più veloce nel consumare contenuti, quindi è indispensabile evitare frasi complesse e lunghe poiché ostacolano il tempo del lettore.”

Questo è solo un modo contorto di dire “le persone hanno meno tempo per leggere, quindi non scrivere in frasi lunghe e complesse”.

Non stai provando a scrivere una commedia di Shakespeare o un libro di Tolkien, quindi riduci le parole non necessarie e declivi le tue frasi.

Se non lo usi in una conversazione, eliminalo.

4. Chiedi a qualcuno di leggere i tuoi scritti

Una buona cartina di tornasole per controllare la tua scrittura: chiedi a qualcun altro di leggerlo.

Un nuovo paio di occhi è fantastico quando hai bisogno di feedback sulla tua scrittura. Chiedi loro (bene) di leggere i tuoi scritti e modificarli. Di ‘loro di essere spietati nelle loro modifiche in modo da sapere dove stai sbagliando.

Se riescono a capire il tuo argomento, anche se non lo conoscono, lo stai facendo perfettamente.

5. Mantieni i tuoi paragrafi e frasi brevi

Fammi un favore. Scansione su questo articolo e vedere se ci sono lunghi paragrafi in esso.

Ti farò risparmiare tempo, non ce n’è nessuno.

La maggior parte dei miei paragrafi non supera le tre righe e non consiglierei di andare oltre le sei righe per paragrafo. Il motivo è che paragrafi più brevi possono aiutare i lettori a elaborare più facilmente la tua scrittura.

Lo stesso vale per le frasi. Mantieni le tue frasi brevi con un massimo di 25 parole per frase. (Anche se ci sono momenti in cui la variabilità della lunghezza può essere una buona cosa.)

Quando i tuoi paragrafi e frasi sono brevi, semplici e concisi, dà al cervello del lettore il tempo di assorbire e capire ciò che stai scrivendo. Fondamentalmente è come fare un respiro mentale al cervello prima di saltare sul prossimo treno di pensieri.

Manteniamolo semplice

Al giorno d’oggi, siamo costantemente bombardati da testi provenienti da ogni parte. Fai un favore ai tuoi lettori di blog, mantieni la tua scrittura semplice e facile da leggere in modo da non spaventarli.

Ricorda, se riesci a scrivere più semplice, allora scriverai meglio.

Allora, cosa ne pensi? Preferisci una scrittura lunga e complessa o ti piace quando tutto è semplice e facile?

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me