Niente sembra più frustrante di sentirsi come se non avessi ottenuto nulla alla fine della tua giornata di blog.


Persino peggio?

Fissando uno schermo pieno di uova d’oca durante la scansione dei profitti quotidiani del blog.

Oggi voglio aiutarti a dissolvere quella sensazione frustrata e sgonfiata in un’energia soddisfatta, felice e produttiva che porta il tuo blog al livello successivo.

Ho visto in prima persona come essere produttivi può accelerare il successo del tuo blog. Dopo aver vissuto in una gabbia autoimposta di paura del blog, ho capito come aumentare la mia produttività per aumentare il traffico del mio blog, espandere i miei profitti nel blog e aiutare un sacco di persone nel processo.

Il mio affare

I suggerimenti che condividerò di seguito mi hanno aiutato:

  • scrivere e autopubblicare 126 eBook
  • pubblicare oltre 5.000 post di blog durante la mia carriera di blog
  • pubblicare centinaia di post degli ospiti

durante la mia carriera di blog.

Se segui questi suggerimenti religiosamente puoi:

  • diventare incredibilmente prolifico
  • sembra essere ovunque
  • aumentare il traffico, il numero di abbonati alla lista e-mail e i profitti

Essere produttivi produce una valanga di dolci benefici per i blog.

126 eBook di dimensioni ridotte su Amazon.

Puoi sembrare di essere ovunque senza lavorare fino all’osso. Ciò significa che puoi avere successo online e goderti davvero i frutti del tuo lavoro intelligente ed efficace.

Ma devi sapere come affrontare la tua giornata per diventare produttivo.

Un vantaggio però; gli strumenti non ti renderanno produttivo di per sé. L’utente dello strumento (aka voi) determina il loro livello di produttività passando ad azioni efficaci su base giornaliera. Alcuni strumenti possono aumentare la tua produttività in modo gradevole, ma la radice di tutti i germogli di produttività proviene dalla tua mente.

Prendilo da un ragazzo che ha scritto e pubblicato da solo un eBook di 6.000 parole ogni giorno per un periodo di 3 mesi qualche anno fa. Tutto ciò di cui hai bisogno per essere iper-produttivo si trova nella tua mente, proprio ora. Sta a te liberare la bestia produttiva.

Segui questi suggerimenti per aumentare la produttività del tuo blog.

Non confondere la produttività con l’attività

Scopri chiaramente la differenza tra produttività e attività. Il numero di azioni completate non significa nulla. L’efficacia dietro la tua produzione significa tutto.

Concentrati sul concetto di leva finanziaria. Sii produttivo per raggiungere quante più persone interessate possibile.

Non essere occupato per il gusto di essere occupato. Non mirare a determinati obiettivi di blog se la qualità del tuo lavoro ne risente.

Non vinci medaglie per la scrittura e la pubblicazione di 5 post degli ospiti ogni giorno se la qualità dei post è scarsa. Stai meglio scrivendo e pubblicando 1-2 post degli ospiti mirati e di alta qualità che favoriscono il traffico.

Pensa all’efficacia rispetto al volume puro per essere un blogger produttivo.

1- Identificare il driver giusto

I blogger produttivi scelgono il driver giusto.

Purifica il tuo intento di diventare iper-produttivo.

Blog prevalentemente per:

  • divertiti
  • liberati
  • esprimiti
  • aiutare gli altri

La scelta di driver più puri ti ispira a diventare altamente produttivo.

Ho scritto 100 eBook in 3 mesi perché la mia mente non era distratta dal preoccuparmi di battere ogni eBook attraverso una campagna promozionale aggressiva. Ho scritto per la gioia di scrivere. Essendo abbastanza distaccato dai risultati durante questo periodo di scrittura, ho sfornato un eBook ogni giorno per 3 mesi.

È più facile da produrre se non sei ossessionato dai frutti della tua produzione.

  • prendi carta e penna
  • sedersi in una stanza tranquilla
  • chiediti perché stai blog
  • legare i motivi a qualche forma di divertimento e libertà

Adottare l’intento corretto ti rende incredibilmente prolifico. Se stai bloggando per divertirti e diffondere l’amore, diventerai una macchina creativa.

2- Passa il tempo a sintonizzare la tua mentalità

Trascorri i primi 30 minuti di ogni giorno sintonizzando la tua mentalità.

Essere produttivi è il prodotto di come scegli di pensare e sentire.

La mia “mezz’ora di potenza” al risveglio dà il tono alla giornata. Mentre il mio mondo interiore procede, il mio mondo esteriore segue.

Durante anni magri ho trascorso poco tempo sullo sviluppo personale. La mia produttività sul blog era inesistente perché la mia mente era impantanata nella paura, nella mancanza e nella limitazione. Lavorare quotidianamente sulla mia mentalità mi ha aiutato a scoprire, affrontare, abbracciare e rilasciare le convinzioni limitanti che mi trattenevano.

Purificando la mia mente sono diventato libero di produrre in modo prolifico.

Volevo condividere alcune delle mie abitudini quotidiane in cui mi impegno per aiutarti a diventare una dinamo produttiva.

Meditare espande la tua consapevolezza.

Sedersi per 5-30 minuti al giorno ti aiuta ad affrontare, abbracciare e rilasciare qualsiasi convinzione limitante basata sulla paura a cui ti aggrappi per ridurre la tua produttività.

Trova un posto tranquillo. Rilassa il tuo corpo. Rilassati.

Concentrati sul respiro che scorre dentro e fuori dal naso. Quando la tua attenzione si allontana dal tuo respiro, nota l’oggetto della tua attenzione – un pensiero, un sentimento o qualcosa al di fuori di te – e sposta delicatamente la tua concentrazione sul respiro.

Medita regolarmente per un colpo forte del siero della verità sui blog. Puoi giurare di voler essere incredibilmente produttivo ma se una convinzione subconscia profondamente affermata dice altrimenti il ​​tuo subconscio vince ogni volta. Almeno fino a quando non scoprirai la convinzione limitante basata sulla paura. La meditazione è lo strumento ideale per scoprire ogni convinzione limitante.

Risorsa: Journey of Awakening: A Meditator’s Guidebook

Visualizza la tua giornata procedendo in modo produttivo.

Trova un posto tranquillo. Rilassa il tuo corpo e la tua mente. Permetti a un’immagine del tuo prolifico blog di apparire sullo schermo nella tua mente.

Vederti come produttivo migliora la tua produttività perché la tua immaginazione anticipa le tue esperienze di vita.

Visualizza per almeno 5 minuti al giorno per vedere risultati positivi.

Si prega di consultare il proprio medico prima di seguire questo suggerimento.

Salta in una doccia gelida al risveglio.

Aumenta la tua energia. Diventa più produttivo.

Migliora la tua salute, aumenta i livelli di energia e rimani produttivo durante lo stress della giornata lavorativa media.

La mia produttività è salita alle stelle nel momento in cui ho iniziato a farmi una doccia gelida ogni giorno.

Ruota il quadrante su freddo. Passa sotto il flusso della doccia per 30 a 60 secondi.

Non sei ancora convinto della doccia fredda? Ascolta ciò che il famoso e prolifico genio Tony Robbins ha da dire sul potere dell’acqua fredda.

3- Mappa la tua giornata

Mappare la tua giornata ti rende produttivo perché vedrai chiaramente quali attività di blog devi completare per la giornata. Nessun caos o disordine paralizzerà la tua mente in modo improduttivo e sfocato.

Elenca le tue attività di blog per il giorno. Mantieni ciò che produce produzione e lascia andare azioni improduttive, sfocate.

Scrivi il tuo elenco di azioni di blog su un pezzo di carta.

Impegnarsi in queste pratiche rende le attività di blog più concrete, spingendoti a passare ad azioni produttive ed efficaci.

  • elencare da 5 a 10 attività di blog che generano reddito
  • concentrarsi su azioni che sfruttano la tua presenza come la pubblicazione degli ospiti
  • potare l’elenco se ti ritrovi impantanato con compiti e improduttivi

4- Esegui il batch delle tue attività

Aggancia le tue attività di blog per creare più contenuti.

Lavorare in blocchi di 50 minuti. Assegnare un’attività specifica al periodo di 50 minuti.

Pausa per 10 minuti tra i periodi di lavoro.

  • 1 ° lotto di 50 minuti: scrivi il tuo prossimo post sul blog
  • 2 ° bagno di 50 minuti – continua a scrivere il tuo prossimo post sul blog
  • 3 ° lotto da 50 minuti: commenta i 5 migliori blog della tua nicchia
  • Quarto lotto da 50 minuti – coinvolgi amici e follower sui social media
  • Quinto lotto da 50 minuti: scrivi il tuo prossimo post ospite

Sii spietato con il tuo tempo per massimizzare la tua produttività. Se il tempo scade e non hai terminato l’attività prevista, passa semplicemente all’attività successiva e torna al lavoro in batch il giorno successivo. Imposta il precedente di produzione solo entro i tempi previsti per aumentare la tua produttività.

5- Semplificare nel tempo

Man mano che acquisisci esperienza, puoi semplificare le tue attività di blog per diventare più produttivo.

Lascia andare le attività di blogging logore per fare spazio a attività di blogging più produttive.

Un nuovo blogger può impiegare molto tempo sui siti di social media di altri blogger per condividere e commentare i contenuti.

Man mano che la loro stella brilla di più e aumentano le opportunità di post degli ospiti, quel tempo sarebbe meglio usare per scrivere e pubblicare post degli ospiti sui blog delle autorità dalla loro nicchia.

Semplifica la tua campagna di blog per aumentare la tua produttività. Attività di misurazione del tempo. Lascia andare le ancore di blog. Dedica il tuo tempo e le tue energie solo alle azioni di blogging più produttive ed efficaci per produrre contenuti in modo più prolifico.

6- Crea in silenzio

Crea contenuti in silenzio.

Alcuni blogger preferiscono scrivere con musica in sottofondo. Mi piace creare in silenzio perché la musica mi distrae e blocca il flusso di creatività nella mia mente.

Scrivere in silenzio alimenta la tua natura prolifica perché senza distrazioni che ti saltano in testa puoi creare contenuti liberamente e facilmente.

Trova una stanza tranquilla. Oppure indossa un paio di finestre con cancellazione del rumore.

Andare al lavoro.

7- Pratica nelle ombre

Scrivi da 500 a 1000 parole al giorno solo per esercitarti.

Apri un documento di Word. Scrivi. Cestinare il documento dopo aver raggiunto l’obiettivo quotidiano.

Attenersi a questa pratica per produrre contenuti regolarmente.

Tutti gli hack di blog sulla terra non possono superare la buona vecchia pratica di scrittura.

  • lascia scorrere le parole; non smettere di modificare
  • elimina il documento di Word dopo aver raggiunto il tuo obiettivo di coltivare l’abitudine di staccarti dalla tua scrittura
  • esercitati quotidianamente per vedere i migliori risultati
  • man mano che ottieni più opportunità di invio degli ospiti su base regolare, puoi esercitarti meno nell’ombra e più su un palcoscenico pubblico

Lettura consigliata: come scrivere 10.000 parole in un solo giorno

8- Dormi per 8 ore a notte

Dormi almeno 8 ore ogni notte. Ricarica la batteria del tuo blog.

Essere produttivi richiede di attaccare energicamente la tua giornata di blog. Il caffè ti porta solo così lontano.

Prenditi cura del tuo corpo per navigare meglio negli alti e bassi della giornata media. Se sei agile ed energico puoi rimanere produttivo nonostante gli ostacoli che devi affrontare per dissolverti o schivare

  • leggi prima di dormire per rallentare la tua mente
  • ridurre il consumo di caffeina prima di dormire per un sonno più profondo
  • astenersi dall’esercizio fisico prima di andare a dormire

9- Strumenti

Uso TweetDeck e Social Oomph per rimanere produttivo.

Schermata del mio Tweetdeck.

Ogni strumento mi aiuta a raggiungere un folto gruppo di follower sui social media attraverso la pratica dell’automazione.

Automatizzando gli aggiornamenti puoi dedicare molto tempo ed energie alla creazione di contenuti nuovi, freschi e mirati.

Usa gli strumenti per essere produttivo. Gli strumenti semplificano i processi, risparmiano tempo e ti aiutano a raggiungere un numero massimo di individui mirati attraverso mezzi intuitivi.

Posso scrivere da 3 a 5 post degli ospiti ogni giorno per la mia campagna di blog perché gli strumenti di cui sopra condividono contenuti per me 24-7, 365.

10- Esternalizzare

Esternalizzare gli aspetti della tua campagna di blog per rimanere produttivi.

La scorsa settimana il mio blog si è bloccato per oltre 24 ore.

Invece di cercare di capire cosa è andato storto, ho inviato un ticket all’help desk e ho avvisato il mio sviluppatore web della situazione.

Il vecchio me avrebbe sprecato dalle 2 alle 4 ore cercando di capire come risolvere la situazione, mangiando in preziosi ospiti scrivendo tempo per scrivere e uccidendo la mia produttività.

Il nuovo me ha esternalizzato il problema in pochi secondi e ha scritto 3 post per gli ospiti quel giorno.

  • web design
  • sviluppo web
  • condivisione sociale

o qualsiasi aspetto del tuo blog gestito meglio da professionisti qualificati.

I blogger altamente produttivi creano in modo prolifico e esternalizzano ogni attività che non amano.

Paga le persone per gestire specifici lavori di blog in modo da poter dedicare la maggior parte del tuo tempo ed energia alla produzione di post di blog, e-book, corsi e servizi.

11- Esercizio

A Buena Vista, Costa Rica.

È incredibile quante idee produttive, efficaci e decisamente redditizie colpiscano la mia scatola del cervello mentre faccio esercizio.

L’esercizio:

  • aumenta la tua creatività
  • massimizza la tua produttività
  • migliora la tua salute
  • aumenta la tua felicità

In poche parole, l’esercizio fisico per almeno 30 minuti al giorno migliora il flusso di circolazione attraverso il corpo. Man mano che questo flusso aumenta, dissolvi i blocchi alla creatività, rendendoti una dinamo produttiva e prolifica.

Trascorri 30 minuti di allenamento quotidiano. Cammina, fai jogging, corri o pratica il tuo sport preferito. Parla con il tuo medico se non ti alleni da un po ‘.

The Wrap Up

Essere produttivi è una scelta.

Fai questa scelta oggi.

Segui questi suggerimenti diligentemente per diventare una dinamo di blog produttiva e prospera.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me