Recensione AltusHost

Trovare un fornitore di hosting di qualità non è un compito facile – e con il panorama in continua evoluzione dei fornitori disponibili, continua a diventare sempre più difficile da navigare. Detto questo, volevo condividere con voi le mie scoperte su un altro servizio di hosting, AltusHost.


Informazioni su AltusHost

AltusHost (https://altushost.com/) è un servizio di hosting con sede nei Paesi Bassi lanciato nel 2008. La società afferma il suo obiettivo di fornire servizi di hosting web gestiti di alta qualità alla tariffa più bassa possibile e alla massima soddisfazione del cliente – un grande obiettivo nel mio libro.

AltusHost gestisce numerosi data center in tutta Europa, con sedi tra cui Stoccolma, SE, Amsterdam, NE e Windhof, LU. Ogni data center è almeno di livello 3 con server Web situati all’interno di suite private o gabbie all’interno delle strutture dati. La posizione in loco distingue AltusHost dai suoi concorrenti, garantendo che tutti i servizi siano a portata di mano e funzionamento di AltusHost e che l’organizzazione stessa mantenga tutto l’hardware e la tecnologia – nessun servizio di terze parti di cui preoccuparsi. Ad oggi AltusHost ha oltre 8.000 clienti globali e continua a crescere.

La versione istantanea di AltusHost è che la società è cresciuta costantemente negli ultimi sei anni – non è una società “durante la notte” e, con una crescita costante, è probabile che rimanga in circolazione per qualche tempo a venire. I piani sono anche abbastanza semplici: la mancanza di espedienti è rinfrescante e rende lo shopping notevolmente più semplice rispetto alle aziende che offrono piani di base convenienti con opzioni aggiuntive. AltusHost fornisce anche supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, un must per un provider di hosting Web.

Piani di hosting AltusHost

AltusHost offre numerosi servizi, ma i tre prodotti principali includono hosting condiviso, hosting di server dedicato e hosting VPS.

Hosting condiviso

altushost hosting condivisoHosting condiviso AltusHost (clicca per ingrandire l’immagine).

I servizi di hosting condiviso di AltusHost si riferiscono specificamente al suo ambiente di hosting condiviso.

L’organizzazione promette di monitorare da vicino i suoi server e i carichi dei server per garantire la qualità, la velocità e l’affidabilità che i suoi clienti richiedono e pagano. AltusHost utilizza tutte le proprie apparecchiature per gestire i propri server e la propria rete, qualcosa di veramente unico per questo settore. Sono disponibili quattro pacchetti, ciascuno con un prezzo che varia e, ovviamente, funzionalità.

Dettagli del pacchetto di hosting

Il pacchetto Wood (pacchetto di base) include 5 GB di spazio su disco con una larghezza di banda mensile di 100 GB e domini aggiuntivi aggiuntivi / parcheggiati per $ 4,95 al mese. Il pacchetto Bronze include 10 GB di spazio su disco con una larghezza di banda mensile di 200 GB per $ 7,95 al mese, mentre il pacchetto Gold offre agli abbonati 15 GB di spazio su disco e una larghezza di banda mensile di 300 GB per $ 9,95 al mese. In cima alla lista c’è il pacchetto Diamond, che fornisce 20 GB di spazio su disco e una larghezza di banda mensile di 500 GB per $ 16,95 al mese.

Si noti che questi prezzi sono tutti basati su un abbonamento annuale e riflettono uno sconto del 15%. Tutti i piani includono una miriade di funzionalità incluse, come Cron Jobs, una libreria grafica GD, account FTP illimitati, account e-mail illimitati e altro.

Hosting VPS

L’hosting Virtual Private Server (VPS) con AltusHost include installazione, installazione del software, monitoraggio della sicurezza e supporto tecnico 27/7. AltusHost include tre tipi di hosting VPS: OpenVZ, Windows e XEN; ognuno include quattro diversi livelli di pacchetto.

Hosting VPS AltusHostAltusHost VPS Hosting (clicca per ingrandire l’immagine).

Dettagli del pacchetto di hosting

I prezzi per l’hosting VPS OpenVZ vanno da $ 19,95 a $ 59,95 al mese per 512-4096 MB di RAM, due-sei core CPU, 1.000-4.000 di larghezza di banda premium e 20-160 GB di spazio su disco. Windows VPS varia da $ 29,95 a $ 74,95 al mese e varia da 20 a 100 GB di spazio su disco rigido con memoria da 512 a 4096 MB, da due a sei core della CPU e da una larghezza di banda mensile di 500-3000. I prezzi per XEN VPS vanno da $ 24,95 a $ 69,95 al mese con funzionalità tra cui 512-4096 RAM garantita, 20-160 GB di spazio su disco, due-sei core della CPU e larghezza di banda premium di 1000-4000.

Hosting server dedicato

AltusHost offre quattro livelli di hosting server dedicato. La società gestisce tutti i server, eliminando la necessità per i client di eseguire i propri server o correggere eventuali complicazioni o problemi del server.

Dettagli del pacchetto di hosting

Hosting dedicato AltusHost (clicca per ingrandire).AltusHost Dedi. Hosting (clicca per ingrandire l’immagine).

Tutti i server sono prodotti Intel con l’opzione più bassa con un Intel Core i3-200 con 4 GB di memoria e un disco rigido SATA II da 500 GB – il prezzo è $ 149,95 al mese.

Al prezzo più alto arriva la Intel Xeon E3-1270 con 16 GB di memoria e due dischi rigidi SATA II da 1.000 GB – il prezzo è $ 299,95 al mese. Le restanti due opzioni includono i server Intel Xeon E3-1220 di livello due e Intel Xeon E3-1240 con opzioni di memoria e disco fisso di fascia media; il prezzo arriva a $ 199,95 e $ 249,95 al mese, rispettivamente.

Tutte le opzioni includono 5.000 GB di larghezza di banda e capacità di riavvio su IP.

* Quanto sopra riflette le offerte di server standard; lo spazio server di fascia alta è attualmente esaurito, ma è possibile contattare AltusHost direttamente per ulteriori informazioni o per informazioni sulla disponibilità.

L’ultima e la più grande – SS-1, MC-2 e MC-3

La tecnologia è in continua evoluzione e, per fortuna, lo sono anche le offerte di AltusHost.

La società ha recentemente introdotto l’hosting dedicato a livello aziendale; il servizio è disponibile tramite tre pacchetti (SS1, MC2 e MC3) con una rete basata su Cisco.

Citando una delle e-mail del portavoce di AltusHost durante le mie ricerche per questa recensione –

MC-2 e MC-3 sono server di classe Enterprise.

Vengono forniti con un alimentatore completamente ridondante, che garantisce il 100% di risparmio energetico e una rete Cisco ridondante. Questi server sono utili per chiunque abbia bisogno della massima stabilità e tempo di attività su un server dedicato.

E a proposito, i nostri servizi sono gestiti (se acquisti un pannello di controllo), il che significa che non devi essere un fanatico di Linux per eseguire un grande sito Web su un potente server dedicato. Il nostro esperto team di supporto è sempre disponibile per impostare, configurare, ottimizzare tutto ciò che “geek” per te. E la tua unica attività è concentrarti sulla tua attività.

I livelli MC2 e MC3 includono server con un alimentatore completamente ridondante: questo li rende unici, in quanto sono in grado di fornire un’offerta davvero rara di uptime del 100 percento sull’alimentatore. Inoltre, questi livelli includono supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, servizio di migrazione server gratuito e un’interfaccia di gestione della piattaforma intelligente (IPMI) o KVM.

Il non buono di AltusHost

Sul lato negativo, la politica di rimborso di 45 giorni è disponibile solo per i clienti di hosting condiviso; Gli abbonati VPS hanno solo 14 giorni per testare e richiedere il rimborso. Gli utenti di hosting dedicati non ricevono alcuna garanzia di rimborso.

In nome della trasparenza, dovrei menzionare che personalmente non ho un account con AltusHost, ma ho lavorato con le persone di AltusHost in numerose occasioni, tra cui le offerte di promozione del Black Friday più recenti.

La mia esperienza nel lavorare con loro è sempre stata positiva e sono sempre stati i più professionali.

Verdetto: un host web di e-commerce affidabile

Tutto sommato, AltusHost sembra un host di e-commerce molto promettente, secondo me. L’azienda gestisce bene i feedback negativi e ha una storia di gestione responsabile e professionale degli attacchi verbali, il che mi porta a credere che la società sia davvero fiduciosa sulla qualità del servizio e sull’offerta dei prodotti.

Se stai cercando servizi di hosting premium con sede al di fuori degli Stati Uniti, ti consiglio di provare AltusHost: è un servizio apparentemente eccezionale con una varietà di opzioni per ogni esigenza di hosting e budget con server gestiti internamente; non puoi chiedere molto di più.

Confronta AltusHost con gli altri

Ecco come AltusHost si accumula con altri provider di web hosting:

  • AltusHost vs InMotion Hosting
  • AltusHost vs SiteGround
  • AltusHost vs A2 Hosting
  • AltusHost vs TMD Hosting
  • AltusHost vs BlueHost
  • AltusHost vs WebHostFace
  • AltusHost vs 1&1 hosting
  • AltusHost vs InterServer
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map