Intervista all’host Web: domande e risposte con il CEO Tenko Nikolov di SiteGround

Ho sempre voluto testare più società di hosting e recensirle su Web Hosting Secret Revealed (WHSR). Anche se ho già recensito più di una dozzina *, c’è ancora un lungo elenco di altri host web che vorrei provare.


SiteGround (http://www.siteground.com) – un nome in cui ti imbatti spesso in vari forum di webmaster – è uno dei nomi in cima alla lista. Con l’aiuto del personale di marketing di Site Ground Svetla Angova, sono stato in grado di entrare nel CEO di Site Ground, il fitto programma di Tenko Nikolov per un’intervista online. La società ha appena concluso un sondaggio annuale sulla soddisfazione dei clienti la scorsa settimana, quindi ci sono molti punti di discussione.

* Aggiornamenti: ecco la mia recensione approfondita di SiteGround, pubblicata per la prima volta nel 2014 e aggiornata ogni due mesi. 

Senza sprecare più spazio di lettura, ecco la Q&UN.

Introduzione: SiteGround, The Company

Tenko
Ciao Tenko, all’inizio capisco che eri uno studente di giurisprudenza, ma ora stai guidando un’azienda basata sulla tecnologia. Qual è la storia dietro questo?

Bene, vengo da una famiglia con una lunga tradizione nella pratica della legge.

Tuttavia, il mio cuore era nella tecnologia da quando ero al liceo. Non appena ho iniziato a lavorare part-time in SiteGround durante il mio secondo anno in giurisprudenza, ho sentito che il mio futuro non era nel campo legale.

Interessante. Che altro puoi dirci sul business di SiteGround come oggi? 

Attualmente ospitiamo quasi 250.000 nomi di dominio. Vi sono 120 persone che lavorano per SiteGround e gestiamo server in 3 data center in tutto il mondo: Stati Uniti, Europa e Singapore. Per quanto riguarda il nostro pubblico di destinazione, inizialmente sembravamo attirare nuovi principianti sul tipo di clientela web. Bene, c’erano davvero più persone che avevano appena iniziato sul web 10 anni fa.

Tuttavia, abbiamo gradualmente spostato i nostri sforzi verso utenti più avanzati. Soprattutto dopo il significativo re-branding che abbiamo implementato l’anno scorso, c’è stato un forte aumento del numero di professionisti del web, che costruiscono e mantengono i siti Web per vivere, scegliendo il nostro servizio. Abbiamo sviluppato un servizio altamente ottimizzato per gli utenti Joomla e WordPress, di conseguenza molti fan di queste due applicazioni sono diventati nostri clienti.

Hosting di SiteGround

SiteGround è diverso dagli altri in molti modi. Ad esempio, alcune delle funzionalità del server (ad es, SuperCacher e GIT preinstallato) offerti non sono visti molto spesso nei piani degli altri. Cosa possiamo sapere di più su questo?

Penso che ciò che rende diversi i nostri piani di hosting non sia un singolo software o politica che introduciamo, ma il fatto che la maggior parte delle cose che facciamo si basano su una filosofia unica. Questa filosofia è che cerchiamo sempre di inventare soluzioni nuove e uniche, invece di fare affidamento su quelle disponibili in maniera massiccia.

Il SuperCacher (scopri come funziona) è un buon esempio. È uno strumento che consente ai nostri clienti di sfruttare le tecnologie di ottimizzazione della velocità multipla come Varnish e Memcached. La cosa unica è che siamo stati i primi a implementare Memcached in un ambiente server condiviso. Anche l’integrazione GIT è stata resa disponibile in modo univoco sui nostri server, tenendo conto della facilità d’uso.

La sicurezza è sempre una delle maggiori preoccupazioni per i webmaster e i blogger. Cos’altro puoi condividere sul tuo team di sicurezza? E come lavora il team insieme?

Ci sono due ingredienti che rendono il nostro team di sicurezza di grande successo.

Innanzitutto, sono sempre all’erta. Monitoriamo più fonti di informazioni per tutti i tipi di vulnerabilità e exploit che possono influenzare i nostri server e clienti. In questo modo riusciamo ad essere tra i primi a conoscere eventuali minacce. In secondo luogo, sono incredibilmente creativi nella risoluzione dei problemi, il che significa che non appena scoprono un problema usano la loro esperienza per trovare una soluzione originale in modo indipendente. Questo approccio è molto più veloce della pratica del settore in cui il team di sicurezza attende che qualcun altro risolva il problema e quindi applica una soluzione pronta. Oltre alla loro responsabilità di verificare costantemente i problemi attuali e risolverli, il team di sicurezza lavora costantemente ai progetti per aumentare la nostra sicurezza, non come risposta a un problema esistente, ma come prevenzione da quelli futuri.

On SiteGround Soddisfazioni dei clienti

Credo che tu abbia già a portata di mano il risultato dell’indagine annuale sulla soddisfazione dei clienti dell’azienda. Potresti dirci di più al riguardo? E secondo te, quali sono alcune delle aree che necessitano di miglioramenti nel 2014?

I risultati del sondaggio hanno davvero superato le mie aspettative.

Questo è il secondo anno in cui chiediamo ai nostri clienti la loro opinione su così ampia scala. Avevo un po ‘paura che dopo gli eccezionali risultati ottenuti l’anno scorso, sarà difficile ottenere un feedback migliore. Tuttavia, non solo siamo riusciti a mantenere tassi di soddisfazione estremamente elevati (oltre il 95% su tutti gli aspetti, tra cui supporto, velocità, sicurezza e tempo di attività), ma abbiamo anche ottenuto un cambiamento nella prospettiva dei nostri clienti comunicando meglio i nostri punti di forza, che è stato un problema identificato l’anno scorso. Puoi vedere i risultati completi nel nostro blog.

Per quanto riguarda le sfide per il prossimo anno, abbiamo in mente alcune idee sul rilancio del nostro programma di rivenditori. Per questo motivo eravamo interessati al feedback ricevuto dai nostri attuali clienti rivenditori. Inoltre, abbiamo osservato il mercato in crescita dei servizi cloud come un’area con un grande potenziale per noi che intendiamo esplorare ulteriormente.

Risultati del sondaggio clienti SiteGround in breve

sondaggio clienti siteground 1 sondaggio clienti siteground 2 sondaggio clienti siteground 3

SiteGround Piani futuri e altro

Negli ultimi anni abbiamo visto alcune grandi acquisizioni e fusioni: milioni, se non miliardi, sono stati fatti da fondatori di società di hosting. Cosa ne pensi di questo? La vendita al dettaglio o l’acquisto di altre società fanno parte del piano di espansione di Site Ground nei prossimi 18 mesi?

SiteGround è sempre stato un po ‘diverso dalla tipica mentalità di avvio.

Non abbiamo creato tutto questo, con l’obiettivo di venderlo.

Personalmente, essere coinvolto nella creazione e nello sviluppo di un’azienda fresca, innovativa e perfettamente autonoma è un buon posto dove stare. Per quanto riguarda l’acquisto di altre società, questo è sicuramente un modo possibile per crescere. Le società tecnologiche che hanno già sviluppato servizi di qualità, che riteniamo utili, sono più interessanti per me a questo punto rispetto alle società del settore hosting stesso.

Questo è tutto per le mie domande. Grazie! 

Vuoi di più su SiteGround?

Siteground

Puoi visitare SiteGround online qui – https://www.siteground.com; oltre a seguire l’azienda su tutte le principali piattaforme di social media – Twitter e Facebook.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map