Come costruire un sito web immobiliare di successo

Il mondo si sta muovendo verso un’era interamente digitale e se pensi che il tuo settore non sarà interessato, ripensaci. Se sei un agente immobiliare e hai lavorato sulla base di segnalazioni, chiamate a freddo e altri metodi tradizionali, lasciami condividere alcuni pensieri con te.


Secondo la National Association of Realtors (NAR), nel 2017 il 42 percento degli acquirenti di case nel 2017 ha fatto il primo passo verso l’acquisto, cercando online gli immobili disponibili per la vendita. Rispetto a ciò, il 17 percento ha contattato prima un agente immobiliare. Se hai un cipiglio sul viso da quella disparità di numeri, preoccupati, poiché peggiorerà solo.

Hai sentito parlare della frase secolare; “Se non puoi batterli, unisciti a loro”? Questo è esattamente ciò che dovresti considerare di fare.

Grazie al digitale, gli acquirenti di case stanno entrando nel processo più istruito sulle condizioni del mercato, su cosa cercare in una proprietà e altro ancora. Molto spesso iniziano il loro processo di istruzione prima ancora di entrare in contatto con un agente.

Approfitta di questa modifica e istruisci prima i tuoi potenziali clienti – con il tuo sito web.

Il processo effettivo di creazione di un sito Web immobiliare non è difficile. Tutto ciò di cui hai bisogno è un nome di dominio, l’hosting di siti Web e forse utilizzare un costruttore di siti Web o un modello di WordPress per rendere le cose belle e funzionali.

1. Installazione della fondazione: dominio, hosting, creazione di siti Web 

Nomi di dominio

Suggerimenti: InMotion Hosting, A2 Hosting

Il web hosting è un business più complesso, ma non ho intenzione di approfondire qui, dal momento che WHSR è praticamente un’enciclopedia di fornitori di servizi di web hosting.

Naviga e scopri un provider di web hosting che fa bene a te e alla tua azienda. Personalmente, consiglierei InMotion Hosting o A2 Hosting, ma questa è solo una preferenza personale.

Costruttori di siti Web

Suggerimento rapido: il branding coerente del tuo sito è anche un fattore chiave per dimostrare professionalità. Non hai nemmeno bisogno di un designer professionista. Alcuni strumenti Web affidabili possono aiutarti a costruire l’intera identità del tuo marchio.

ricercabilità

Non sto parlando di una semplice casella di ricerca in cui gli utenti possono digitare qualcosa e scansionare il tuo sito, ma qualcosa che aiuta il modo in cui la maggior parte degli utenti cerca nella vita reale.

Ad esempio, è probabile che desiderino proprietà in aree specifiche, tra determinate fasce di prezzo o anche con un certo numero di bagni. Assicurati che possano trovare quello che stanno cercando!

Esempio di vita reale: quando si fa clic sulla barra di ricerca nella home page di Lian Jia (Pechino, Cina) viene visualizzata una finestra di suggerimento.

Suggerimento rapido: WordPress ha temi che aiutano automaticamente a rendere il tuo sito ottimizzato per i dispositivi mobili. Questi sono generalmente chiamati “Temi reattivi”.

Sii completo

Come agenti immobiliari, sono sicuro che conosci le esigenze della maggior parte delle persone che cercano proprietà. Ricordi quelle vendite che hai dovuto eseguire ogni volta? Buona.

Trasferisci tale conoscenza sul tuo sito web. Oltre alle informazioni sulla proprietà stessa, ricorda di fornire informazioni di supporto complete, come servizi nelle vicinanze, autostrade e zone educative.

Per gli investitori, assicurati di essere in grado di fornire una qualche forma di report di mercato in quanto è probabilmente ciò a cui saranno maggiormente interessati.

Esempio di vita reale: Property Guru (Malesia) fornisce anche una guida completa sulla posizione e un comodo calcolatore di ipoteche sul loro sito web.

Suggerimento rapido: sii audace ma non appariscente. Il rosso è una cosa, ma un pulsante che è in rosso brillante con una luce scintillante è solo – ugh!

Educare

Ancora una volta, questo è qualcosa che potresti o non ti piacerebbe fare, ma lasciami dire così: se i tuoi potenziali acquirenti non ti ascoltano, puoi essere sicuro che stanno ascoltando qualcun altro. Invece, fai un passo avanti e offri loro le informazioni necessarie per prendere buone decisioni di acquisto.

Racconta loro i vantaggi dell’acquisto in determinate aree, ad esempio, o che questa casa si trova vicino a un fantastico centro commerciale che ha tutto sotto il sole. Fai sapere loro quanto è facile accedere a un’autostrada interstatale principale o qualsiasi altra cosa che aiuti.

Esempio di vita reale: Trulia (Stati Uniti) condivide ricerche e analisi delle tendenze del mercato per educare i propri utenti.

Suggerimento rapido: non importa quale sia la tua scelta bohémien o semplicistica, ricorda di rappresentare la professionalità in tutte le fasi – No Topolino o Paperino per favore!

3. Commercializza il tuo sito web immobiliare

Solo perché hai un sito web non significa che puoi semplicemente lasciarlo lì e aspettarti che i clienti entrino in piena. Ricorda che N + 1 ho appena citato alcuni paragrafi sopra? Questo fatto rimane e devi assicurarti che il tuo sito web sia visibile.

Social media marketing

Questo è un aspetto del marketing che è stato rivoluzionato negli ultimi anni. I social media hanno occupato così tanto spazio pubblicitario che molte aziende tradizionali si sono semplicemente sbriciolate. Assicurati di sfruttare questo, scegliendo una piattaforma di social media su cui concentrarti e utilizzarla per promuovere il tuo sito Web e interagire con i potenziali clienti.

I social media sono più fluidi e interattivi dei siti Web, quindi puoi far trasparire la tua personalità comunicando con loro. Sono anche eccellenti per creare clamore e divertimento, quindi considera la possibilità di organizzare concorsi o semplicemente semplici omaggi. Ricordi le proiezioni all’aperto che fai? Le promozioni sui social media sono esattamente questo, sebbene in forma digitale.

Se stai utilizzando Facebook come piattaforma di social media prescelta, avrai un ulteriore vantaggio: i chatbot. Questi sistemi di risposta automatizzati sono una forma imminente di strumento di comunicazione efficiente che ti aiuterà a conquistare più clienti.

Fatto nel modo giusto, puoi sfruttare questi robot gratuiti (in alcuni casi) e potenti per offrire informazioni ai clienti, accelerare i tempi di risposta e, in generale, agire come te mentre sei altrimenti occupato. Maggiori informazioni sui chatbot nel marketing qui.

Tutto questo si somma e quando vieni reindirizzato al tuo sito web che avrà informazioni più complete, sarai un vincitore.

Motori di ricerca e SEO

Uno dei modi più semplici per ottenere un po ‘più di traffico è assicurarti di elencare il tuo sito Web nella directory di un motore di ricerca. Assicurati che tutti i tuoi contenuti siano indicizzabili dalle brave persone di Google o Bing e che ti aiuteranno quando le persone cercano servizi come il tuo. Soprattutto, questi elenchi sono gratuiti.

Basarsi ulteriormente su questo, tuttavia, è qualcosa di molto importante: ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Quando crei il contenuto del tuo sito Web, assicurati di tenere d’occhio le parole chiave che identificano chiaramente il tuo annuncio, come: Immobili, Proprietà o altri termini simili.

SEMRush è uno strumento estremamente potente che puoi utilizzare per ottenere informazioni strategiche su tendenze, analisi delle parole chiave e molto altro

Ricorda che anche le parole chiave a coda lunga aiutano molto. Questi ti aiuteranno ad assicurarti di ottenere il traffico giusto e se abbini quelli con contenuti forti sarai sicuro di essere notato dai motori di ricerca.

Nota: la creazione di contenuti SEO efficaci è probabilmente una delle cose più importanti che puoi fare per indirizzare il traffico al tuo sito web. Trascorrere del tempo su questo! Ecco alcuni strumenti SEO che potrebbero interessarti per aiutarti a tenere traccia delle tendenze, formulare parole chiave efficaci e altro:

  • SEMRush 
  • Moz
  • Google Search Console
  • Strumenti per i Webmaster di Bing

Crea contenuti di qualità

Oltre a mantenere i motori di ricerca interessati a te e indirizzare il traffico verso il tuo sito, i contenuti di qualità che sono rilevanti per i tuoi visitatori ti aiuteranno a convertire i potenziali clienti in acquirenti. Questo non deve essere direttamente correlato alla vendita di proprietà, ma anche qualcosa di innocuo come “10 idee di rinnovamento domestico” darà idee ai tuoi visitatori e genererà più traffico.

Consiglio vivamente di aggiungere un segmento di “blog” sul tuo sito in cui è possibile elencare questo tipo di contenuti. Ciò contribuirà immensamente a generare traffico per il tuo sito. Non devi scrivere troppo spesso, anche una volta alla settimana, va bene, ma concentrati sulla costruzione di contenuti forti che siano istruttivi e interessanti.

Idealmente, scrivi contenuti che gli altri vorranno condividere e avrai il tuo schema pubblicitario gratuito in corso!

Elenco su Google Local Business

Google non è solo un motore di ricerca, ma è quello che mi piace anche chiamare la più grande azienda di marketing del mondo. Invia il tuo sito a Google Local Business e non solo lo faranno gratuitamente, ma ti daranno ulteriori suggerimenti su come promuovere la tua attività.

Incoraggia i tuoi visitatori a registrarsi

Anche se sembra che a molte persone non piaccia registrarsi, trovo che in molti casi ciò sia dovuto principalmente al fatto che molti moduli di registrazione sono estremamente invadenti. Ricorda, ciò di cui hai bisogno è relativamente semplice: nome, indirizzo e-mail e autorizzazione a contattarli con materiale di marketing. Qualsiasi altra cosa è di solito solo l’avidità.

Crea un processo di registrazione rapido, in due passaggi, semplice e intuitivo, e crea il tuo database di potenziali clienti. Questo sarà prezioso per le tue future attività di marketing, in particolare con il tuo sito Web e ti mostrerò come procedere.

Miglior canale di marketing per agenti immobiliari: Email marketing

Quando i visitatori vengono sul tuo sito, si guardano intorno e generalmente fanno solo le tue cose. Al contrario, il tuo sito web deve contenere molte informazioni per attirare una varietà di clienti. È qui che l’email marketing è utile.

L’email marketing mirato può aiutarti a organizzare campagne per scopi specifici. Prendi ad esempio se hai un eccesso di proprietà sulla spiaggia da promuovere. Crea una campagna di email marketing in questo senso e distribuiscilo a tutti coloro che si sono mai registrati sul tuo sito web prima!

In questo sforzo, per fortuna ci sono un numero enorme di strumenti a tua disposizione. All’inizio dell’esistenza del tuo sito, la tua lista di email marketing sarà probabilmente piccola e potrà essere gestita con un servizio gratuito o economico. Man mano che cresci, ci sono anche numerose opzioni professionali tra cui scegliere.

Alcune delle scelte nello spazio di email marketing includono nomi di grande reputazione come Constant Contact, MailChimp e ActiveCampaign.

Contatto costante

Personalmente, avendo già usato alcune piattaforme di email marketing, Constant Contact si sente piuttosto bene. Dispone di tutti i servizi (e di più) che un sito professionale offrirebbe al tempo stesso con un’interfaccia utente semplificata che non intimidirà eccessivamente. Per maggiori dettagli, leggi la mia recensione di Constant Contact.

Mail Chimp

MailChimp è uno strumento di email marketing così vasto e affidabile. Ha piani per tutti, dal principiante al veterano esperto.

Man mano che il tuo elenco cresce, acquisirai anche esperienza nell’uso degli strumenti di email marketing e crescerai con esso.

Perché l’email marketing è per te?

L’email marketing dovrebbe essere al centro delle tue attività di vendita. È estremamente potente e può essere un’enorme spinta commerciale se fatto nel modo giusto. Ti offrono l’opportunità unica in un modo economico per raggiungere i clienti – in qualsiasi momento della giornata.

  • Secondo i leader delle ricerche di mercato di McKinsey, Email è quasi 40 volte più efficace di Facebook e Twitter nell’aiutare la tua azienda ad acquisire nuovi clienti.
  • Con strumenti di email marketing forti ed efficaci, puoi costruire relazioni forti e durature con i tuoi potenziali acquirenti.
  • Ogni volta che circola una tua e-mail di marketing, il tuo marchio fissa le persone in faccia – considera il chilometraggio che ti porterà.
  • Ti dà anche qualcosa che i metodi più tradizionali non sono: i dati. I dati possono essere analizzati in base a schemi e ti permetteranno di imparare simpatie, antipatie e inclinazioni dei tuoi clienti. Ciò ti consente di modificare le tue campagne future per la massima efficacia.
  • Iniziare è semplice e veloce. Come i siti Web, oggi molti strumenti di email marketing offrono interfacce di trascinamento della selezione facili da usare in modo da poter creare rapidamente le tue newsletter. Anche se non sei un designer, è probabile che ci siano modelli che puoi utilizzare.
  • Genera lead, anche se il contenuto non è quello che vuole il tuo raggio d’azione. Alcuni potrebbero seguire un link al tuo sito e catturati anche da altre informazioni.
  • Oltre a inviare informazioni, è possibile utilizzare l’email marketing per generare hype. Crea entusiasmo per i prossimi eventi e fai aspettare le persone con impazienza!

Consulta l’articolo di WHSR sull’e-mail marketing per i nuovi blogger per una guida rapida sull’argomento.

Esempi di siti Web immobiliari

1. Weichert Realtors

Sito web: corenyc.com

Core ha portato la compatibilità con i dispositivi mobili un po ‘troppo lontano, nel senso che ora è un po’ ostile sul desktop. Certo, poiché i desktop hanno schermi più grandi è utilizzabile, ma la chiamata immediata non è lì per quella categoria di utenti.

La pulizia del sito finisce per nascondere tutto e lasciare al visitatore la ricerca dello schermo dove andare.

Professionisti

  • Il design moderno sfrutta appieno lo spazio dello schermo
  • Mobile firendly

Contro

  • Non facile da navigare per gli utenti

3. Proprietà e case di Alison James

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map